La struttura Spazi ampi e luminosi per permanenze a medio o lungo termine

La residenza, di nuova realizzazione, risponde a tutte le norme strutturali, previste e richieste dalla normativa regionale vigente in materia di RSA, per accogliere anziani non autosufficienti ultrasessantacinquenni.
La capienza massima prevede l’occupazione di 114 posti letto residenziali suddivisi su 3 piani di 38 posti letto ciascuno, rispettivamente disposti in due nuclei da 19 posti letto. La Struttura dispone complessivamente di 48 camere doppie e 18 camere singole.

La Struttura è completamente priva di barriere architettoniche e i numerosi spazi comuni risultano a completa disposizione di tutti gli ospiti e dei visitatori, facilitando così occasioni per la socializzazione.

Lo Staff Socio Sanitario Assistenziale

  • Direttore Sanitario e medici di reparto presenti e/o reperibili 24 ore al giorno, che consentono continuità nella cura e nella relazione. A loro spetta la valutazione sanitaria degli ospiti da inserire e degli ospiti da dimettere; la responsabilità del percorso di cura; la supervisione e il coordinamento di tutte le attività sanitarie; la gestione dei farmaci e delle attrezzature sanitarie; la partecipazione alla stesura del Menù degli ospiti;
  • Infermieri professionali presenti in Struttura 24 ore al giorno che garantiscono assistenza infermieristica caratterizzata da: somministrazione della terapia farmacologica, assistenza continua e diretta a ospiti critici, medicazioni quotidiane di lesioni cutanee e prevenzione delle piaghe da decubito;
  • Fisioterapisti, con adeguata preparazione in campo geriatrico, che effettuano interventi mirati a livello individuale di piccolo e/o grande gruppo sugli ospiti sia con patologie neurologiche che ortopediche;
  • Addetti ai servizi assistenziali qualificati, in possesso di titolo di studio regionale, che garantiscono 24 al giorno con la loro costante presenza le attività di assistenza diretta all’ospite: igiene, vestizione, alimentazione, idratazione, gestione dell’incontinenza, supporto negli spostamenti e nella deambulazione;
  • Educatori, con laurea in Scienze dell’educazione o equipollente, che hanno il compito di promuovere attività ed iniziative di socializzazione con l’obiettivo di stimolare gli ospiti al mantenimento delle capacità cognitive residue e prevenire il decadimento psico-fisico attraverso interventi sia individuali che di gruppo;
  • Assistente Sociale, con laurea in Servizio Sociale, che gestisce i colloqui per gli ingressi e le pratiche burocratiche degli ospiti presso le Istituzioni ( ASL, Comuni, Regione ) e i contatti con le Organizzazioni operanti sul territorio
  • Direttore Responsabile, le cui competenze riguardano: la gestione della Struttura nel suo complesso; impartire le direttive sull’organizzazione dei servizi sanitari e socio-assistenziali; le relazioni istituzionali; il controllo sull’applicazione e il rispetto delle norme di sicurezza della Struttura;

All’ interno della Rsa sono altresì presenti Operatori di reception, lavanderia, Parrucchiera, operatori di pulizia e servizi generali

Dove ci troviamo

La struttura si trova in via Don Luigi Sturzo a Cerro Maggiore – Frazione Cantalupo – (MI), ad alcune centinaia di metri dall’uscita Legnano dell’autostrada Milano-Varese (A 8). Visitate la pagina dei contatti per ulteriori indicazioni sul percorso.

Per informazioni e visite guidate della RSA “L’Oasi” è possibile contattare l’Assistente Sociale presente in Struttura.
La RSA si compone di 114 posti letto organizzati su 6 nuclei di degenza e si articola su tre piani fuori terra e un piano seminterrato. I piani sono così distribuiti:

  • Piano seminterrato: servizi di supporto, cucina, lavanderia, spogliatoi, locale di culto, camera mortuaria, magazzini, locale parrucchiera, locale attività occupazionali.
  • Piano terra: due nuclei da 19 posti letto ciascuno. Sono presenti inoltre l’ufficio della Direzione, l’ufficio dell’Assistente sociale, l’Ufficio amministrativo e la hall/reception.
  • Piano primo: due nuclei da 19 posti letto ciascuno.
  • Piano secondo: due nuclei da 19 posti letto ciascuno.

In ogni piano, inoltre, sono presenti un locale soggiorno-pranzo (con angolo tisaneria), 2 infermerie, 2 palestrine, 2 bagni assistiti, 2 soggiorni polivalenti, 2 depositi farmaci.